E’ stato un convegno molto importante e tra i più innovativi degli ultimi anni nell’ambito della neuropsicologia quello tenutosi a Verona il 4 ottobre scorso.

Autori da vari centri di ricerca, centri clinici ed università hanno portato la loro esperienza d’eccellenza a testimonianza delle punte di avanguardia raggiunte dalla neuropsicologia clinica in Italia dall’ambito clinico, a quello sportivo, dai modelli matematici del funzionamento cerebrale all’aggiornamento testitistico.

il GVDR era presente a questo evento con la conferenza tenuta dal dottor Matteo Signorini, responsabile dei Servizi di Diagnosi e Riabilitazione Neuropsicologica del Gruppo Veneto in cui ha presentato una innovativa tecnica di riabilitazione a tecnologia avanzata applicata a pazienti con Malattia di Parkinson e alle patologie del Sistema Nervoso Centrale.

Copyright GVDR 2019 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Dati Societari | Crediti