IDROMASSAGGIO

Dove 
Cadoneghe (Centro Fisioterapico Padovano).

Regime 
Privato.

Documenti utili

 

Indicazioni
L’idroterapia è l’utilizzo curativo dell’acqua, sfrutta cioè le proprietà fisiche dell’acqua con particolare riferimento alla temperatura e alla pressione producendo così vari effetti terapeutici. Ogni volta che esercitiamo o affatichiamo i nostri muscoli si riscontra un aumento del livello di acido lattico. Questi fattori sono i principali responsabili del fastidioso dolore muscolare ed articolare, spesso associato all’attività sportiva. Anche il mal di testa, spesso da ricondurre alla tensione dei muscoli del collo e delle spalle, si riduce notevolmente. Il modo più efficace e diretto per favorire i processi rigenerativi e garantirci la salute è quello di mantenere attivo il sistema circolatorio. 
Il rilassamento muscolare indotto dall’idromassaggio ed il calore dell’acqua provocano una dilatazione dei vasi sanguigni con conseguente aumento del flusso del sangue e riduzione della pressione. L’aumento del flusso sanguigno comporta grande giovamento alle cellule del corpo, apportando ossigeno e nutrimento e rimuovendo anidride carbonica ed acido lattico. 
Si effettua nella piscina piccola, singolarmente. Viene effettuata dirigendo il getto d’aria immerso in acqua dal fisioterapista.

Requisiti per l’accesso
Le condizioni che precludono l’accesso sono:

  • decadimento cognitivo grave;
  • condizioni cliniche acute o riacutizzate (tra cui fratture vertebrali recenti sintomatiche, dolore acuto, controindicazioni cardio-respiratorie all’esercizio fisico, diabete mellito, insufficienza renale, artrosi grave, malattie reumatologiche, dismorfismo, BCPO-enfisema polmonare, ferite aperte;
  • incapacità di deambulazione autonoma;
  • incapacità di collaborazione e interazione con il gruppo;
  • incontinenza;
  • impossibilità a raggiungere il centro autonomamente o con un supporto familiare.;
  • ferite e/o lesioni di continuo della cute.

Per l’accesso alla idroterapia il paziente deve sottoporsi preventivamente alla visita fisiatrica.

Le sedute di cicli prenotati ma non effettuate non vengono recuperate a meno chetale impossibilità eseguirle non dipenda da responsabilità oggettive proprie della Struttura.

Per l’accesso e fruizione delle prestazioni vedere le “Norme per l’utente dell’area piscine”.

Copyright GVDR 2022 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Privacy Mail | Dati Societari | Crediti