GINECOLOGIA-OSTETRICIA

Dove eseguire la visita
Cadoneghe (Centro Fisioterapico Padovano)

Regime
Convenzionato e Privato.

Documenti utili

 

Che cos’è la Ginecologia

E’ una branca della medicina specialistica che si occupa della “medicina di genere” cioè delle differenze biologiche (sesso), socio economiche e culturali tra sesso maschile e femminile. Il fine ultimo è quello si mantenere e migliorare lo stato di salute compreso il benessere psico-fisico-sessuale della donna in tutte le fasi della sua vita dall’adolescenza alla senilità, nonchè Il benessere in gravidanza comprendendo in tale fase anche il benessere fetale allo scopo di ottenere un “BIMBO IN BRACCIO” sano e sereno. La Ginecologia si occupa di tutti quei fattori genetici, ambientali (lavoro, alimentazione, ecc.), culturali ecc. che possono determinare o favorire specifiche patologie della donna. L’analisi dei fattori per ogni singola donna la pone al centro del concetto della “centralità del paziente”. A tale scopo GVDR attua percorsi clinici di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione

 

Servizi di Ginecologia

– Visita ginecologica (no gravidanza): dott.ssa Predebon  (convenzionata e privata).

– Visita ginecologica anche in gravidanza: dott. Siciliano (solo privata).

– Ecografia ginecologica e transvaginale (privato e convenzionato)

Ecografia transrettale (solo privato) utile per adolescenti, pazienti virgo, pazienti molto anziane con marcata atrofia

– Colposcopia dopo applicazione dello speculum (divaricatore vaginale) si deterge il collo con soluzioni per colposcopia allo scopo principale di evidenziare lesioni che possono indicare displasia o condilomi o polipi ecc.  (Solo dott.ssa Predebon).

Talvolta i liquidi utilizzati possono determinare un leggero senso di bruciore che passa in pochi secondi.

Ecografia ostetrica solo primo e terzo trimestre – dott. Siciliano (SOLO PRIVATAMENTE).
Non si esegue ECOGRAFIA MORFOLOGICA – SECONDO TRIMESTRE.

 

 

Esami di Laboratorio

Pap test: esame indolore, si preleva in modo non invasivo un campione di cellule dal collo uterino, dal canale cervicale e dalla vagina, si striscia su un vetrino che si invia al laboratorio di competenza per la lettura. Non permette la “prevenzione” dei tumori ma la “diagnosi precoce” di tumori o di lesioni a rischio evolutivo.

Thin Prep: prelievo come per PAP test. Esame più accurato del PAP test poichè il materiale viene introdotto in un contenitore con liquido conservante. Viene quindi processato da una macchina che separa muco e materiale non pertinente. Ne risulta un vetrino più “pulito” e più chiaro per la lettura.

Hpv Test: prelievo simile al pap test ma non studia le cellule del collo uterino bensì la presenza del Papilloma Virus. Molti sottotipi di Papilloma virus (HPV) sono detti “AD ALTO RISCHIO” o HR poichè la loro persistenza nei tessuti genitali può portare a trasformazioni delle cellule fino al cancro. La Regione Veneto attua una campagna di vaccinazione per le adolescenti. Anche in altre fasce di età fino a 50-55 anni è utile la vaccinazione come strategia di Prevenzione. Il Vaccino Gardasil 9 protegge da 9 Virus, i più frequenti. La vaccinazione ha il suo massimo potere protettivo nelle donne che non hanno ancora avuto rapporti.

Tamponi Vaginali per la diagnosi di infezioni-vaginiti. Alla prenotazione è bene specificare quale tampone si richiede:

  • Tampone base per ricerca batteri, Candida, Tricomonas
  • Tampone per Micoplasmi
  • Tampone cervicale per Clamidia

– Esame Istologico 

 

Modalità di Esecuzione:

VISITA effettuata dallo specialista ginecologo. E’ necessaria la vescica vuota. Non si esegue durante i giorni di flusso mestruale abbondante. Le visite Ostetriche sono effettuate solo dal dott. Siciliano.

COLPOSCOPIA effettuabile in donne che hanno già avuto rapporti sessuali.

ECOGRAFIA. L’ ecografia si esegue senza mestruazioni. Il giorno precedente evitare legumi, minestroni, cibi che “gonfiano” l’addome. Presentarsi con intestino pulito utilizzando, al bisogno, un clisterino o una supposta di glicerina.

  • Eco Ginecologica. Necessita vescica piena.  Si utilizza una sonda esterna, si ha una visione più panoramica ma meno dettagliata.
  • Eco Transvaginale –  Transrettale. Necessitano vescica vuota. Visione più dettagliata dell’utero e delle ovaie, ma strutture più lontane (come miomi peduncolati) possono sfuggire.
  • Conferma di un polipo o di una cisti ovarica: nelle donne in età fertile l’ecografia va eseguita appena finita la mestruazione (tra 5° e 9° giorno dopo inizio del flusso mestruale). In questo caso è bene eseguire l’ECO Transrettale per donne che non hanno ancora avuto rapporti sessuali. In tali casi l’ECO Ginecologica con uso di sonda esterna è poco attendibile.
  • Controllo Voluminosi Fibromi: necessita di preliminare ECO Ginecologica a vescica piena per uno studio “panoramico” poi, dopo minzione, di ECO Transvaginale o Transrettale per maggiori dettagli

PAP test, THIN Prep, HPV test, TAMPONI si eseguono lontano dalle mestruazioni almeno 3 o 4 giorni, senza avere rapporti nei giorni precedenti ed evitando ovuli, creme vaginali e lavande.

Copyright GVDR 2022 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Privacy Mail | Dati Societari | Crediti