Questa mattina, 1 ottobre 2019, c’è stata l’apertura del Centro delle Famiglie “Villa Ghedini”. Il progetto, nato dalla collaborazione tra il Comune di Cadoneghe e l’associazione Mamiù, vuole essere un luogo d’incontro dei bambini e delle loro famiglie e uno spazio di promozione delle risorse della comunità e di costruzione di relazioni.

Le famiglie con bambini da 0 a 3 anni possono frequentare il “Nido Blu” mentre le famiglie con bambini da 3 a 10 anni possono frequentare la ludoteca “L’albero magico”.
La ludoteca è lo spazio dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni e alle loro famiglie. Saranno proposti laboratori, giochi di gruppo e attività ludiche. Per la frequenza dei bambini dai 3 ai 6 anni è necessaria la presenza di un adulto. La ludoteca è aperta il lunedì e il mercoledì dalle 16.30 alle 18.30

Il “Nido Blu” (0 / 3 anni) é uno spazio gioco e di socializzazione per le famiglie con bambini da 0 a 3 anni finalizzato a promuovere momenti di gioco comune e favorire occasioni di incontro.
Gli incontri durano 3 ore (dalle 09.00 alle 12.00), per 5 mattine alla settimana dal lunedì al venerdì e prevedono la presenza di almeno un genitore o un adulto di riferimento.
Le attività svolte saranno le seguenti: incontri post-parto; massaggio infantile; stimolazione sensoriale, affettiva e mototria; primo gioco; gioco motorio; babywearing; movimento dolce in fascia; punto allattamento; incontri sul “maternage” e acqua infant (che si terrà nelle piscine del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione di Cadoneghe”.

Quest’ultima attività sarà strutturata per la giornata del mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 (massimo 4 gruppi da mezz’ora cadauno composti da 6/8 bambini).

La Direzione del Gruppo Veneto ha accolto ben volentieri il progetto promosso dal Comune di Cadoneghe e dall’associazione Mamiù. Da sempre infatti uno dei punti cardine della “mission” del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione è la promozione dei corretti stili di vita, la crescente sensibilità verso le nuove generazioni ed l’educazione verso la popolazione e sostegno al mondo della cultura. Non solo offrire un servizio altamente qualificato ai propri Utenti, ma anche creare in loro la cultura della salute e della prevenzione.

Copyright GVDR 2019 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Dati Societari | Crediti