Tra i Quaderni realizzati dai professionisti del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione c’è anche quello che riguarda la Riabilitazione e Rieducazione del Pavimento Pelvico.

Le sedute di Riabilitazione del Pavimento Pelvico si svolgono in tutte le strutture del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione: Cadoneghe, Padova, Scorzè e Conegliano.

Che cosa è?
E’ l’insieme di muscoli e legamenti che chiude inferiormente il bacino.

A cosa serve?
Sostiene gli organi pelvici (vescica, utero, retto) e li mantiene nella corretta posizione permette la continenza urina/gas/feci, mantiene e facilità l’erezione del pene è il canale del parto.

Cosa può alterare il suo corretto funzionamento?
Squilibri ormonali e menopausa, gravidanze e parto, interventi chirurgici addomino-pelvici (prostatectomia), sport e lavori intensi, infezioni perineali ricorrenti, stili di vita scorretti, traumi/incidenti, postura inadeguata.

Quali le conseguenze?
– Perdite involontarie di urina, gas e feci
– Necessità di urinare spesso, anche di notte e/o con urgenza
– stitichezza
– senso di incompleta defecazione o di svuotamento defecale
– cistiti/vaginiti ricorrenti
– dolore pelvico
– dolore o scarsa sensibilità durante i rapporti sessuali
– eiaculazione precoce
– senso di peso vaginale/anale e/o prolasso degli organi pelvici
– parto difficoltoso

Riabilitazione del Pavimento Pelvico
Il ciclo di 10 sedute si svolge individualmente, dopo una visita fisiatrica, e il piano terapeutico personalizzato viene stilato in base alle necessità di ogni singolo utente nel rispetto e nella cura dell’intimità e della situazione.

Principalmente si può basare su:
– Anamnesi e valutazione pelvi-perineale
– Propriocezione e consapevolezza della muscolatura
– Rieducazione respiratoria e posturale
– Rieducazione nella gestione degli sforzi
– Rieducazione minzionale e defecatoria
– Fisiochinesiterapia (esercizi liberi guidati) con attivazione del pavimento pelvico
– Elettrostimolazione funzionale e Biofeedback
– Massaggio e Manipolazione
– Mobilizzazione del bacino e stretching mirato

Servizio attivo di “Mantenimento pelvico”: vi si può accedere dopo il ciclo riabilitativo e consiste in corsi di gruppo e palestra della durata di un’ora.

Riabilitazione Pavimento Pelvico

Copyright GVDR 2022 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Privacy Mail | Dati Societari | Crediti