La storia

Le origini della Festa si fanno coincidere con l’incendio divampato nel 1908 nella fabbrica tessile Cotton di New York nel quale rimasero vittime numerose donne che lavoravano al suo interno. Non esiste però nessun documento sull’incendio.

La Leggenda racconta che a fianco della fabbrica fosse piantato un albero di mimose e per questo motivo la pianta è stata scelta come simbolo della Festa dedicata alle donne.

La prima Giornata della Donna viene celebrata nel febbraio del 1909. Fu il partito socialista americano a proporre, tra il 1908 e il 1909, di istituire una giornata dedicata ai Diritti delle donne.

 

Il Gvdr è donna

Da sempre il Capitale Umano, e in particolare quello Femminile, è un valore aziendale fondante per il Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione. Per questo motivo, da tempo, la Direzione del GVDR lo ha integrato nell’insieme dei valori aziendali.

Da sempre la maggior parte del personale operante nelle strutture, sia dipendente che libero professionista, è Donna.

Quest’anno il nostro pensiero è rivolto a tutte le donne che nel mondo soffrono per qualsiasi motivo e in particolar modo alle donne dell’Ucraina che in questi giorni sono vittime di una scellerata guerra.

Il nostro augurio è che sia Festa per le Donne sia tutti i giorni e non solo sul calendario.

In occasione della Festa della Donna è stato modificato il Logo per il Gvdr che si è ispirato alla figura femminile con le scarpette rosse che simboleggiano la lotta contro la violenza sulle donne.

 

Copyright GVDR 2022 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Privacy Mail | Dati Societari | Crediti