Il Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione, nella sua struttura del Centro Medico Fisioguizza, ha accolto in queste settimane una giovane studentessa di un liceo artistico padovano per un progetto di Alternanza scuola-lavoro.  La studentessa si chiama Mara e frequenta il quarto anno del Liceo Artistico Pietro Selvatico di Padova

Come citato nel sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca:

“L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi.

L’Alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutte le studentesse e gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori, licei compresi, è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

Un cambiamento culturale per la costruzione di una via italiana al sistema duale, che riprende buone prassi europee, coniugandole con le specificità del tessuto produttivo ed il contesto socio-culturale italiano”.

 

La giovane studentessa sta affiancando la dott.ssa Anna Marchetto, neuropsicologa e psicoterapeuta che lavora nelle strutture di Padova e Cadoneghe, nella preparazione di materiale riabilitativo individualizzato per gli utenti che seguono la Riabilitazione Neuropsicologica (riabilitazione delle funzioni cognitive).

Un lavoro in cui è necessaria creatività, immaginazione e anche una buona dose di audacia, perché più andiamo oltre l’immaginabile più siamo in grado di creare e offrire strumenti utili ai nostri utenti ed al recupero delle loro funzioni cognitive danneggiate. L’iniziativa ha consentito alla giovane studentessa di approfondire e conoscere il mondo lavorativo in ambito sanitario, mettere in atto le proprie conoscenze e dimostrare di saper utilizzare le nuove tecnologie con competenza e dinamicità. Una piccola finestra aperta sul suo mondo di un domani non così lontano.

Questo progetto è stato naturalmente accolto e promosso con entusiasmo dalla Direzione del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione e dal personale della struttura del Centro Medico Fisioguizza, da sempre pronta sia a supportare nuovi progetti sia ad accogliere e a crescere giovani talenti.

Copyright GVDR 2021 - P.Iva 02548900287 - Direttore Sanitario: Giuseppe Caraccio (Numero di Rea: PD-237516)Privacy Policy | Cookies | Privacy Mail | Dati Societari | Crediti