La nostra politica per la qualità

Qualità significa capacità di soddisfare le esigenze degli utenti tradotte in determinati requisiti.
La qualità del servizio sanitario è la risultante di un insieme di elementi scientifici, tecnici e tecnologici, organizzativi, procedurali, relazionali e di comunicazione, in cui un ruolo determinante è svolto dalle variabili umane (operatore sanitario e cliente della prestazione) che interagiscono fortemente nei processi di erogazione del servizio.
Nel nostro ambito i soggetti identificabili come “clienti” e come “parti interessate” sono certamente molteplici.

Per noi del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione è indiscutibile la centralità della figura dell’utente e/o dei suoi congiunti.
Centralità che viene concretizzata privilegiando modelli di accoglienza e di umanizzazione, ed erogando percorsi terapeutici, che prevedano una migliore qualità della vita del paziente, oltre naturalmente alla cura della malattia, e la soddisfazione delle parti interessate.
Ci impegniamo costantemente a realizzare e quindi assicurare alla collettività dei cittadini la qualità dei nostri servizi, in misura proporzionata ai bisogni che siamo chiamati a soddisfare. Bisogni che possono essere sintetizzati in diritto alla sicurezza del paziente, efficienza ed efficacia delle terapie, confort igiene e pulizia struttura, tempi di attesa e che vengono esplicitati principalmente da riferimenti normativi, dalla carta dei servizi e dagli obiettivi aziendali.

Il nostro impegno è di porre in atto tutti gli elementi (processi e risorse) necessari per il loro soddisfacimento.
Gli elementi fondamentali che prendiamo in considerazione per la realizzazione della qualità del servizio sono:

  • l’adeguata organizzazione della struttura e la corretta gestione dei processi primari e accessori;
  • l’adeguata definizione del contenuto “tecnico” dei servizi forniti (specifiche di servizio), che trova riscontro in una serie di riferimenti normativi specialistici fra i quali particolare rilevanza assumono la documentazione medico-scientifica ed i protocolli diagnostici e terapeutici;
  • la qualificazione del personale addetto (formazione di base, conoscenze applicative, doti intellettive ed umane, etica comportamentale), che è correlata ai meccanismi di reclutamento, selezione, formazione e addestramento, sensibilizzazione, incentivazione, ecc.;
  • la corretta esecuzione delle attività di ambulatorio, riabilitazione e diagnostica, quale presupposto essenziale per la validità delle terapie adottate.


Approvazione di Cittadinanzattiva
Cittadinanzattiva ha espresso il proprio apprezzamento per la Carta dei Servizi redatta da GVDR per i propri utenti, ritenendola uno strumento innovativo di confronto costruttivo tra le parti.

Leggi la lettera di Cittadinanzattiva

SALUTE PER IL VENETO

Con Salute per il Veneto puoi prenotare la prestazione che ti serve in pochi passi.

Leggi tutto

NES ONLINE

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito