Prestazioni Diagnostica per immagini Risonanza magnetica

Risonanza magnetica

Dove eseguire l'esame
Cadoneghe (Radiologia Scrovegni).

Regime
Convenzionato con il SSR e privato.

Documenti utili


Che cos'è la risonanza magnetica
La risonanza magnetica è una metodica diagnostica che, impiegando campi magnetici e onde elettromagnetiche nell’ambito delle radiofrequenze, consente di ottenere dettagliate immagini corporee. Con la risonanza magnetica si possono visualizzare sia lo scheletro sia gli organi interni. L’indagine è assolutamente indolore e priva di rischi. L’esame non espone il paziente a radiazioni ionizzanti. Per eseguire l’esame è necessaria una prescrizione medica.

Quando è utile sottoporsi a una risonanza magnetica
La risonanza magnetica può essere usata per la diagnosi di una grande varietà di condizioni patologiche che coinvolgano gli organi e i tessuti del corpo. Questa metodica è particolarmente utile nella diagnosi delle malattie del cervello e della colonna vertebrale, dell’addome e pelvi (fegato e utero), dei grossi vasi (aorta) e del sistema muscolo-scheletrico (articolazioni, osso, tessuti molli).

Le apparecchiature
GVDR ha una apparecchiatura settoriale aperta fornita dalla casa produttrice Esaote, che permette l’esame di spalle, braccia, gomiti, polsi, mani ginocchia, gambe, caviglie, piedi. GVDR dispone inoltre di un apparecchio di risonanza magnetica nucleare HITACHI “aperto” con intensità di campo da 0,4 Tesla che consente di eseguire esami di encefalo, colonna vertebrale e di tutti i distretti articolari.

Chi effettua l'esame
L’esame di risonanza magnetica viene effettuato dai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica (TSRM). L’interpretazione dell’esame è affidata a medici radiologi qualificati in diagnostica muscolo-scheletrica con risonanza magnetica.

Precauzioni e controindicazioni
Prima di sottoporsi ad una risonanza magnetica, è necessario segnalare al medico:
  • la presenza di pace-maker cardiaco, pompe di infusione interne, neurostimolatori, protesi all’orecchio interno che possono subire danneggiamenti sotto l’azione del campo magnetico;
  • la presenza di schegge metalliche all’interno del corpo e in particolare in prossimità degli occhi, clip metalliche a seguito di interventi chirurgici al cervello o al cuore;
  • lo stato di gravidanza accertato o sospetto.

Per la risonanza magnetica è necessaria la compilazione della scheda informativo – anamnestica e di consenso informatoper la compilazione da parte del medico prescrittore.


Preparazione all'esame
In genere, non è necessaria alcuna preparazione. Prima di essere sottoposto ad una risonanza magnetica, il paziente deve rispondere ad alcune domande, volte a prevenire eventuali danni causati dall’esposizione al forte campo magnetico prodotto dalla macchina. In alcuni casi, a fini diagnostici, è indicata la somministrazione di un mezzo di contrasto endovenoso “paramagnetico” attraverso un ago introdotto in una vena della piega del braccio da un medico anestesista. In tal caso è indispensabile presentarsi a digiuno da almeno 6 ore, muniti di richiesta medica e di apposito modulo compilato dal medico richiedente l’esame, in cui si attesti che non esistono controindicazioni all’utilizzo del mezzo di contrasto. Per pazienti allergici o presunti tali, è prevista una profilassi a base di cortisone da iniziarsi circa 18 ore prima dell’indagine. L’esame con mezzo di contrasto, per ora, non viene eseguito presso la nostra struttura.

Esecuzione dell'esame
Entrambe le apparecchiature utilizzate sono aperte, quindi il paziente è confortevolmente sdraiato su un lettino, con la sola porzione corporea in esame coperta dalla bobina magnetica; in questo modo si evitano problemi di claustrofobia. La durata dell’esame varia in relazione ai distretti corporei da esaminare. L’esame di un’articolazione dura circa 30 minuti, durante i quali il paziente dovrà rimanere fermo.

Il referto
Il referto è disponibile entro 3-5 giorni dall’esecuzione dell’esame e può essere ritirato dal paziente o da altra persona purché in possesso di delega scritta.

I nostri specialisti
Dott. Lorenzo Bidoli
Dott. Francesco Peruzzi
Dott. Stefania Stefanello

SALUTE PER IL VENETO

Con Salute per il Veneto puoi prenotare la prestazione che ti serve in pochi passi.

Leggi tutto

NES Online

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito