Gvdr continua la sua missione di impegno scientifico

XPRAG FRONTIERSIl Gvdr continua la propria missione di impegno scientifico e clinico e sarà presente al congresso internazionale XPRAG 2018 che si terrà a Pavia dal 30 maggio al 1 giugno ( https://xpragit.weebly.com/ - https://sites.google.com/a/iusspavia.it/xpragit2018/home) con una collaborazione con l'Università di Padova in uno studio sulla pragmatica del linguaggio nella Malattia di Parkinson il cui abstract sarà pubblicato sulla Rivista Scientifica Frontiers (*).

Il dott. Matteo Signorini, coautore del lavoro, commenta così l'evento. "Essere costantemente aggiornati ed interessati a studiare nuove prospettive e punti di vista nella cura dei nostri pazienti è da sempre la nostra priorità e queste collaborazioni aprono il dialogo tra esperti per migliorare sempre la qualità del nostro servizio. Questo studio affronta un tema raramente considerato nella Malattia di Parkinson che invece rappresenta una difficoltà comunicativa comune e disabilitante. Il GVDR è in tal senso sempre in prima linea nella lotta contro le disabilità neurologiche a favore del recupero e del benessere della persona" 

(*) Sonia Montemurro, Sara Mondini, Matteo Signorini, Valentina Bambini and Giorgio Arcara:  Disruption of pragmatic abilities in Parkinson’s Disease: The role of Cognitive Reserve.

SALUTE PER IL VENETO

Salute per il Veneto (www.saluteperilveneto.org). La Rete Salute per il Veneto offre una coordinata, completa e qualificata offerta sanitaria e socio‐sanitaria che pone l’Utente al centro di un sistema integrato costituito da strutture sanitarie, enti previdenziali, partners economici.

Leggi tutto

NES ONLINE

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Questo sito web o gli strumenti di terze parti utilizzati in questo sito fanno uso di cookie necessari per operare e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, controlla la cookie policy.