teloneA4cs3-01Sms Cadoneghe. Un messaggio per il tuo benessere: giovedì 10 e venerdì 11 sport, musica e salute in piazza

 

Due giorni dedicati a sport, musica e salute: si chiama “Sms Cadoneghe. Un messaggio per il tuo Benessere” la manifestazione organizzata dal Comune di Cadoneghe in collaborazione con il Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione per giovedì 10 e venerdì 11 settembre in via Gramsci a Mejaniga di Cadoneghe di fronte alla chiesa di Sant'Antonino.

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere la cultura della salute e del benessere fra i cittadini, sensibilizzando la popolazione sull’utilità dell’attività fisica come elemento fondamentale per la prevenzione e il mantenimento della qualità della vita. «Siamo felici di poter offrire alle associazioni del territorio una nuova occasione per promuovere le loro attività, un modo per tenere viva negli interessi della collettività la Festa con lo Sport che ha già trattato questi argomenti – spiega l’assessore allo Sport Enrico Nania –. Fra i temi trattati negli incontri in programma con Sms Cadoneghe vi sarà anche quello della corretta alimentazione, mentre chi pratica attività sportiva potrà avere un’occasione di confronto con i principali esperti sia della preparazione atletica sia del recupero fisico a seguito di un trauma o di un infortunio». Per l'occasione la sede del Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione di Cadoneghe sarà aperta al pubblico con orario prolungato. «A nome dell’Amministrazione comunale voglio ringraziare Giuseppe Caraccio, presidente di Gvdr, per la fattiva collaborazione nell’organizzare “Sms Cadoneghe” – dice il sindaco Michele Schiavo –, che è un’iniziativa di alto valore educativo. Promuovere la cultura del benessere e dell’attività fisica è un aspetto fondamentale di tutela della salute pubblica. Ringrazio anche le società sportive che hanno raccolto il nostro invito a essere presenti alla manifestazione, dimostrando di essere sensibile all’aspetto divulgativo della loro attività». La kermesse comprende vari appuntamenti distribuiti nei due giorni: Lo Sport in Piazza, prove sportive per tutti i bambini a cura delle associazioni sportive di Cadoneghe, tavole rotonde sui temi della preparazione fisica e sul recupero post traumatico, la consegna da parte dell'Amministrazione comunale di alcuni atleti meritevoli residenti nel territorio un riconoscimento per essersi distinti a livello nazionale e internazionale nella loro specialità. Il riconoscimento consiste in una coppa appositamente creata dalla Scuola di Ceramica di Cadoneghe e sarà assegnato.

Questo il programma completo.

 

Giovedì 10 settembre

Ore 16.00 Lo Sport in Piazza: prove sportive per tutti i bambini a cura delle associazioni sportive di Cadoneghe Nella Palestra “Salute&Benessere” prove gratuite su prenotazione per valutare la capacità aerobica.

Ore 19.30Come valutare e preparare un atleta: tavola rotonda che affronterà il tema della preparazione atletica.

Dott. Francesco Colautti (già Responsabile Sanitario A.S. Roma)

Dott. Michele Petranzan (Preparatore Atletico e Responsabile Formazione FIGC)

Ing. Valerio Tegon (Responsabile GvdrLab)

Dott. Federico Valisena (Fisioterapista GVDR)

Ore 20.30 Premiazioni atleti di Cadoneghe: Andrea Schiaroli e CocoLoco Padova (hockey in carrozzina), Isabel Battan (kick boxing), famiglia Barzon e Lantech (pallanuoto)

Ore 21.30 Concerto Musica Jaz: Orchestra del Brenta

Venerdì 11 settembre

Ore 16.00 Lo Sport in Piazza: prove sportive per tutti i bambini a cura delle associazioni sportive di Cadoneghe

Ore 19.30 Tavola rotonda “Più gambe e meno farmaci”. Interverranno testimonial e professionisti sanitari del mondo sportivo.

Dott. Patrizio Sarto (Direttore U.O,C. Medicina dello Sport – Ulss 9 Treviso)

Dott. Andrea Ponchia (Direttore U.O.S. Ambulatorio Riabilitazione Cardiologica – Complesso Sanitario dei Colli Ulss 16 Padova)

Dott. Franco Rossi (Ortopedico)

Dott. Salvatore Iacopetta (Dietologo)

Dott. Simone Pravato (Fisioterapista Gvdr)

Ore 21.00 Premiazione atleti di Cadoneghe: Mattia Melato e Diego Trevisan (hockey su prato), collegamento Skype per premiazione Dragan Travica

Ore 21.20: Premio Federico Bidoli a Ruggero Pertile

Ore 21.30 Concerto Jazz e musica leggera dell'artista “Cli - Chiara Beltrame”

Durante tutto il periodo della manifestazione saranno presenti stand informativi delle varie associazioni sportive, e delle aziende operanti nel mondo sportivo che aderiranno come sponsor alla manifestazione.

 

Questo l'elenco degli atleti premiati dal Comune di  Cadoneghe.

- Lantech Plebiscito, squadra di pallanuoto femminile che nel 2015 ha vinto lo scudetto e la Coppa Italia, arrivando anche alla finale di Coppa Len; in particolare verranno premiati Laura Barzon (giocatrice della Lantech e medaglia di bronzo con la nazionale ai Mondiali di Kazan 2015), Anna Barzon (giocatrice della Lantech), Filippo Barzon (team manager della Lantech) e Andrea Barzon (direttore sportivo della Lantech).

- Andrea Schiaroli, giocatore di hockey in carrozzina della Coco Loco Padova, squadra Campione d’Italia 2015.

- Dragan Travica, giocatore di volley, attuale palleggiatore dell'Halk Bankası Spor Kulübü (Turchia), già capitano e palleggiatore della Nazionale italiana.

- Mattia Melato, nazionale di hockey su prato fin dall’età di 16 anni; dopo aver militato in tutte le categorie, ora è approdato nella Nazionale maggiore.

- Diego Trevisan, manager della Nazionale under 18 di hockey su prato, che ha appena vinto a Calais (Francia) la poule B dei Campionati europei, conquistando così il diritto a disputare la prossima competizione europea nella massima serie.

SMS Cadoneghe sarà anche l’occasione per la premiazione della prima edizione del premio “Federico Bidoli”, promosso dal Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione, dedicato alla memoria dello stimato radiologo che, oltre a essere stato docente universitario, in giovane età ha ottenuto grandi risultati nella pallacanestro.

SALUTE PER IL VENETO

Salute per il Veneto (www.saluteperilveneto.org). La Rete Salute per il Veneto offre una coordinata, completa e qualificata offerta sanitaria e socio‐sanitaria che pone l’Utente al centro di un sistema integrato costituito da strutture sanitarie, enti previdenziali, partners economici.

Leggi tutto

NES ONLINE

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Questo sito web o gli strumenti di terze parti utilizzati in questo sito fanno uso di cookie necessari per operare e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, controlla la cookie policy.