Infiltrazioni Intra-Articolari Ecoguidate: Articolazione dell'Anca

Nuovo servizio proposto nella struttura di Cadoneghe

foto gvdr 2Presso il Centro Fisioterapico Padovano di Cadoneghe (Gruppo Gvdr) si eseguono in regime privato anche Infiltrazioni Intra-Articolari Ecoguidate dell'articolazione dell'Anca eseguite dal dottor Francesco Peruzzi, Specialista in Radiografia. Per informazioni e prenotazione è possibile contattare l'Accettazione telefonando al numero 049.8874111/int. 1. Questa prestazione può essere usa per l'osteoartrosi che è la causa più comune di dolore nella regione coxofemorale, cioè l'anca, nell'adulto.

E' una importante causa di malattia, di deficit funzionale e di isolamento sociale. Il trattamento del dolore, il mantenimento e il ripristino della funzione articolare sono il principale obiettivo della terapia dell'Osteoartrosi. In base alle Linee Guida per il trattamento dell'artrosi d'anca stilate dall'American College of Rheumatology, la terapia intra-articolare, con acido ialuronico, è una preziosa aggiunta all'armamentario terapeutico. In particolare, le infiltrazioni intra-articolari sono suggerite nei pazienti che non hanno risposto sufficientemente a trattamenti non invasivi e non chirurgici e non sono al momento candidati alla protesizzazione. L'iniezione intra-articolare nell'anca non è semplice, a causa delle caratteristiche anatomiche dell'articolazione e della vicinanza di strutture "sensibili" quali l'arteria femorale e i nervi satelliti. Per questo motivo si sono sviluppate, nel tempo, tecniche di infiltrazione sotto guida fluoroscopica o TC e, più recentemente, sotto guida ecografica. La guida ecografica è quella preferita, poiché consente di controllare bene la corretta posizione dell'ago e la diffusione del farmaco nell'articolazione, senza esporre il paziente a radiazioni ionizzanti. Il prodotto che viene iniettato è l’acido ialuronico, una sostanza naturale che gioca un ruolo importante nelle articolazioni. L’acido ialuronico è prodotto dalle cellule sinoviali ed è responsabile delle proprietà viscoelastiche del liquido sinoviale. Esso lubrifica le superfici articolari quando sono sotto sforzo e contribuisce a difenderle dalle cellule infiammatorie e dagli enzimi proteolitici. Nei pazienti che soffrono di artrosi, si ha una riduzione dell’elasticità e della viscosità del liquido sinoviale. La somministrazione Intrarticolare Ecoguidata di acido ialuronico, chiamata viscosupplementazione, è usata proprio per ripristinare l’elasticità e la viscosità del liquido sinoviale. La viscosupplementazione è raccomandata nei pazienti che non rispondono alla terapia farmacologica e/o alla fisioterapia o che non possono assumere F.A.N.S. (farmaci anti- infiammatori non steroidei). Essa è efficace anche in pazienti di età avanzata, non presenta complicanze infettive o effetti collaterali e favorisce la ripresa dell'attività lavorativa e della vita sociale. La selezione dei pazienti per i quali sono indicate le infiltrazioni intra-articolari ecoguidate nell'anca viene fatta in base alla valutazione clinica e radiografica, integrata, quando opportuno, dalla risonanza magnetica. Il trattamento ha luogo in ambulatorio, rispettando le regole dell'asepsi. Non è necessaria l'anestesia locale. La puntura articolare viene eseguita dal radiologo; verificata ecograficamente la corretta posizione dell'ago, viene introdotto l'acido ialuronico. Dopo l’iniezione, si può avvertire un senso di peso all'anca che può durare uno-due giorni. Dopo alcuni minuti di osservazione, il paziente può lasciare la struttura. Il trattamento consiste usualmente in tre infiltrazioni, distanziate nel tempo, nell'arco di tre-sei mesi.

SALUTE PER IL VENETO

Con Salute per il Veneto puoi prenotare la prestazione che ti serve in pochi passi.

Leggi tutto

NES ONLINE

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti. Questo sito web o gli strumenti di terze parti utilizzati in questo sito fanno uso di cookie necessari per operare e utili per le finalità descritte nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, controlla la cookie policy.