E' attivo il nuovo servizio di Fitness Metabolico

Presso la struttura di Cadoneghe

DSCN0634Negli ultimi anni il concetto di prevenzione in campo sanitario è diventato elemento essenziale al mantenimento dello stato di benessere e della salute psicofisica. In merito a questo ci si è accorti dell'importanza dell'esercizio fisico attuato allo scopo di impedire e/o ritardare la comparsa di patologie metaboliche e cardiovascolari, conseguenza di cattive abitudini sociali e alimentari dettate dal benessere per cui, se la qualità della vita sembra per alcuni aspetti migliorata, per altri è invece peggiorata. Parlando del fitness metabolico: un programma di attività fisica individualizzato messo a punto da varie figure sanitarie che, associato ad un adeguato programma alimentare, è in grado di limitare in maniera rilevante l'incidenza di un insieme di patologie come il diabete tipo 2, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, sovrappeso ed obesità, sindrome plurimetabolica (che comprende i fattori di rischio appena citati), le quali a loro volta predispongono a patologie cardiovascolari.

Parlare però di attività fisica è infatti generico: non si può lasciare all'interpretazione soggettiva del termine il compito di provvedere in maniera autonoma alla gestione della propria salute: se è universalmente riconosciuto che per queste patologie l'esercizio fisico è una vera e propria medicina, proprio per questo non può essere somministrata senza tener conto degli eventuali effetti dannosi per la salute di un dosaggio sbagliato. A questo proposito GVDR-Gruppo Veneto Diagnostica e Riabilitazione ha messo a punto un programma specifico per pazienti dismetabolici, diabetici, con alcune patologie respiratorie, cardiopatici, in sovrappeso od obesi, che viene elaborato in collaborazione dal medico fisiatra, fisioterapista, laureato in scienze motorie, cardiologo, dietologo, diabetologo, pneumologo che prevede, oltre a valutazioni specifiche per il singolo paziente, un programma di attività fisica studiato sulle possibilità della persona, allo scopo di migliorare i fattori di rischio per patologie cardiocircolatorie e metaboliche e monitorare i risultati nel tempo.

Il paziente accede al GVDR per una visita fisiatrica nel corso della quale il medico raccoglie una serie di informazioni sullo stile di vita e su alcuni aspetti sanitari (fumo, diabete, ipertensione, profilo lipidico, inquadramento farmacologico), formulando una diagnosi ed una prescrizione di attività fisica. In alcuni casi (ad esempio soggetti con fattori di rischio cardiovascolare, obesi) prima della prescrizione dell'esercizio vengono effettuati ulteriori accertamenti dal cardiologo, dal diabetologo o dal pneumologo. In seguito alla prescrizione verrà compilato un programma personalizzato di attività aerobica monitorata con cardiofrequenzimetro con frequenza bi-trisettimanale finalizzata alla riduzione dei fattori di rischio e/o alla prevenzione degli stessi, al quale può essere associato un programma alimentare individualizzato. L'attività fisica viene proposta in diversi modi: accanto all'attività in palestra, effettuata con macchinari cardio-fitness e di tonificazione, possono essere associate anche l'attività in piscina e quella a domicilio attraverso l'utilizzo di un dispositivo che rileva la quantità del movimento denominato “MYWELLNESS KEY” che viene consegnato alla persona in modo da quantificare il consumo calorico sia in palestra che fuori. Inoltre è possibile abbinare anche il pilates e un pacchetto benessere con tecar, linfodrenaggio o massaggio miorilassante.

Per informazioni: Gvdr, tel. 0498874111 int. 1, www.gvdr.it.

SALUTE PER IL VENETO

Con Salute per il Veneto puoi prenotare la prestazione che ti serve in pochi passi.

Leggi tutto

NES ONLINE

Vuoi essere aggiornato sul mondo della sanità veneta? Visita NES On-line

Vai al sito